Canale di invio e ricezione
accreditato SdI.
Sistema di Interscambi
Telefono
+39.06-40402261

Regime OSS

Dizionario di contabilità

A
Abbuono
Acconto IVA
Acquisto
AgID
Ammortamento
Analisi di bilancio
Anno fiscale
Anticipo fatture
AssoSoftware
Archiviazione elettronica
ARERA
Asset Turnover
ATECO
Attività
Autofattura
Azienda
Azione
B
B2B
B2B2C
B2C
B2G
B2X
Bilancio di esercizio
Bilancio di previsione
Bilancino
Break even point
Brevetto
Budget vs Actual
Business Angel
Business plan
C
Canali telematici
Capitale circolante
Capitale sociale
Cash flow
Carta di credito
CNS
Cassetto fiscale
Centro di costo
Cessionario e committente
Cespite
Codice di attività
Codici CIG e CUP
Codici fattura elettronica
Codice destinatario
Codice fiscale
CONAI
Conferma dell'ordine
Conservazione sostitutiva
Contabilità
Conto corrente
Conto economico
Contributo previdenziale
Cooperativa
Costo medio ponderato
Credito
Credito d'imposta
Crowdfunding
D
Data di emissione
Data di scadenza
Debito
Dichiarazione IVA
Disinvestimento
Ditta individuale
Dividendo
DDT
Drop shipping
DUNS
DURC
E
E-commerce
E-fattura
elDAS
ENASARCO
Entratel
Esenzione fiscale
Esenzione IVA
Esterometro
F
Factoring
Fattura
Fattura accompagnatoria
Fattura di cortesia
Fattura differita
Fattura elettronica
Fattura omaggio
Fattura PA
Fattura proforma
Fatture e Corrispettivi
FEA
FIFO
Firma digitaleE
Fisco online
Franchising
G
Gig economy
Goodwill
Gestione separata INPS
I
IBAN
Imponibile
Imposta
Incubatore d'impresa
Indice di indebitamento
INARCASSA
Inflazione
Insolvenza
Interesse
IRAP
IRES
IRPEF
ISA
IVA
J
Joint venture
L
LEI
Lettore carte di credito
Libro giornale
Libro maestro
LIFO
Liquidazione IVA
Lotteria scontrini
M
Marca da bollo
Micro impresa
Mission
Modalità di pagamento
Model canvas
Modello di fattura in Excel
Modello di fattura in Word
Modello INTRASTAT
Modello UNICO
N
NACE
Natura IVA
Nota di credito
Nota spese
Numero fattura
Numero REA
O
OCR
OIC
Open innovation
OTP
P
P2B
Parcella
Partita doppia
Partita IVA
Passività
Patent box
Patrimonio netto
PEC
Perdita
Prestazione occasionale
Preventivo fiscale
Principio di cassa
Principio di competenza
Q
QR code
R
Regione sociale
Rappresentante fiscale
Ravvedimento operoso
Regime fiscale semplificato
Regime forfettario
Regime IVA per cassa
Regime IOSS
Regime MOSS
Regime ordinario
Registro dei corrispettivi
Registro IVA
Reverse charge
Ricevuta fiscale
Riconciliazione bancaria
Rimborso IVA
Rimessa diretta
Ritenuta d'acconto
Ritenuta previdenziale
Rivalsa
ROA
S
SCIA
Sconto
Scontrino telematico
Scorporo IVA
Sezionale fattura
SdI (Sistema di Interscambio)
Società di diritto
Sollecito
Sostituto d'imposta
Spesometro
Split payment
S.r.l.
S.r.l.s.
Start up
Stato patrimoniale
Storno fattura
Studi di settore
Surcharge
SWIFT e BIC
T
Tasso di cambio
Tonnage tax
V
Valuta
Venture capital
VIES
Vision
Volume d'affari
X
XML
Fattura elettronica

Prova Fattura24

GRATIS

per 30 giorni

CLICCA QUI

Il regime OSS (One Stop Shot) è particolare regime IVA (in vigore dal 1 luglio 2021) che introduce, insieme al IOSS, il nuovo sistema di assolvimento IVA centralizzato e digitalizzato atto ad ampliare il campo applicativo del regime MOSS.

 

La nascita di questo nuovo regime è dovuta dall’attuazione del VAT e-commerce package che rientra nel piano Digital Single Market Strategy facente parte della riforma globale sull’IVA presentata dalla Commissione Europea con nome di VAT action (2016).

 

Applicazione del OSS

Il regime OSS sarà applicato alle seguenti operazioni di vendita a distanza:

  • di beni importati da Paesi terzi (esclusa le accise) sui marketplace digitali;
  • intracomunitari di beni da fornitori sui marketplace;
  • nazionali di beni sui marketplace;
  • di prestazioni/servizi di soggetti passivi non residenti nell’UE oppure residenti nella UE ma non nello Stato membro dei consumatori finali.

 

ATTENZIONE: gli iscritti al MOSS dal 30/06/2020 sono stati automaticamente registrati al OSS quindi dal 1 luglio 2021 si troveranno in un diverso regime fiscale.

 

Aderire al regime OSS extra UE

L’adesione al regime per soggetti passivi extra UE, cioè senza una sede per la propria attività economica e che non hanno una stabile organizzazione nella UE, è possibile anche se è stata effettuata la registrazione ai fini IVA in uno Stato membro per prestazioni differenti dai servizi B2C.

 

Aderire al regime OSS intra UE

L’adesione al regime per soggetti passivi intra UE è possibile per soggetti:

  • passivi con domicilio in uno Stato membro per tutti i servizi resi negli Stati membri della UE verso:
    • committenti non soggetti passivi d’imposta;
    • le vendite a distanza intracomunitarie;
    • le vendite sui marketplace digitali;
  • passivi senza domicilio in uno Stato membro che dispongano o no di una stabile organizzazione nella UE e che spediscano o trasportano i beni a partire dallo Stato membro a patto che nominano un rappresentante fiscale per la registrazione al regime;

 

L’adesione al regime in questo caso include:

  • vendita su marketplace intracomuntarie;
  • vendita su marketplace nazionali;
  • prestazione di servizi da soggetti passivi stabili e non stabiliti nella UE ma non nello Stato membro del consumatore finale;

 

Per iscriversi al regime OSS basta accedere alla sezione Regimi IVA Mini One Stop Shop, One Stop Stop e Import One Stop Shop vai alla seguente pagina: Accedi al servizio Entratel – Fisconline.

 

Come dichiarare l’IVA OSS

La dichiarazione si deve inviare all’Agenzia delle Entrate dal portale OSS, la scadenza è trimestrale e la si deve effettuare entro il mese successivo dalla scadenza; nel caso della chiusura trimestrale del 31 dicembre la dichiarazione andrà effettuata entro la fine del primo mese dell’anno successivo.

 

La dichiarazione avviene via WEB e deve contenere suddivise per ogni Stato membro:

  • identificativo IVA;
  • periodo di riferimento;
  • valuta utilizzata;
  • operazioni effettuate.

 

OSS UE – intra

Per la dichiarazione OSS UE abbiamo i seguenti soggetti/scenari:

  • stabilito in Italia – dichiarazione delle prestazione e della vendita di beni a consumatori residenti nella UE ma non in Italia;
  • non stabilito nella UE ma registrato al OSS UE in Italia dichiara solo le vendite intracomunitarie dei beni;
  • Marketplace (registrato al OSS IE in Italia ma stabile sia intra che extra UE) che fa da tramite alla cessione del bene deve dichiarare la vendita intracomunitarie e la vendita in Italia nel caso in cui il compratore si trovi in Italia.

 

OSS NON UE – extra

Per la dichiarazione extra OSS NON UE abbiamo i seguenti soggetti/scenari:

  • registrato OSS NON UE dichiara tutte le prestazioni svolte a soggetti finali residenti in uno Stato UE compresa l’Italia;
  • dichiarazione dell’IVA nazionale dello Stato membro dov’è residente il fornitore per tutte le prestazioni ai destinatari in uno Stato membro.
A
Abbuono
Acconto IVA
Acquisto
AgID
Ammortamento
Analisi di bilancio
Anno fiscale
Anticipo fatture
AssoSoftware
Archiviazione elettronica
ARERA
Asset Turnover
ATECO
Attività
Autofattura
Azienda
Azione
B
B2B
B2B2C
B2C
B2G
B2X
Bilancio di esercizio
Bilancio di previsione
Bilancino
Break even point
Brevetto
Budget vs Actual
Business Angel
Business plan
C
Canali telematici
Capitale circolante
Capitale sociale
Cash flow
Carta di credito
CNS
Cassetto fiscale
Centro di costo
Cessionario e committente
Cespite
Codice di attività
Codici CIG e CUP
Codici fattura elettronica
Codice destinatario
Codice fiscale
CONAI
Conferma dell'ordine
Conservazione sostitutiva
Contabilità
Conto corrente
Conto economico
Contributo previdenziale
Cooperativa
Costo medio ponderato
Credito
Credito d'imposta
Crowdfunding
D
Data di emissione
Data di scadenza
Debito
Dichiarazione IVA
Disinvestimento
Ditta individuale
Dividendo
DDT
Drop shipping
DUNS
DURC
E
E-commerce
E-fattura
elDAS
ENASARCO
Entratel
Esenzione fiscale
Esenzione IVA
Esterometro
F
Factoring
Fattura
Fattura accompagnatoria
Fattura di cortesia
Fattura differita
Fattura elettronica
Fattura omaggio
Fattura PA
Fattura proforma
Fatture e Corrispettivi
FEA
FIFO
Firma digitaleE
Fisco online
Franchising
G
Gig economy
Goodwill
Gestione separata INPS
I
IBAN
Imponibile
Imposta
Incubatore d'impresa
Indice di indebitamento
INARCASSA
Inflazione
Insolvenza
Interesse
IRAP
IRES
IRPEF
ISA
IVA
J
Joint venture
L
LEI
Lettore carte di credito
Libro giornale
Libro maestro
LIFO
Liquidazione IVA
Lotteria scontrini
M
Marca da bollo
Micro impresa
Mission
Modalità di pagamento
Model canvas
Modello di fattura in Excel
Modello di fattura in Word
Modello INTRASTAT
Modello UNICO
N
NACE
Natura IVA
Nota di credito
Nota spese
Numero fattura
Numero REA
O
OCR
OIC
Open innovation
OTP
P
P2B
Parcella
Partita doppia
Partita IVA
Passività
Patent box
Patrimonio netto
PEC
Perdita
Prestazione occasionale
Preventivo fiscale
Principio di cassa
Principio di competenza
Q
QR code
R
Regione sociale
Rappresentante fiscale
Ravvedimento operoso
Regime fiscale semplificato
Regime forfettario
Regime IVA per cassa
Regime IOSS
Regime MOSS
Regime ordinario
Registro dei corrispettivi
Registro IVA
Reverse charge
Ricevuta fiscale
Riconciliazione bancaria
Rimborso IVA
Rimessa diretta
Ritenuta d'acconto
Ritenuta previdenziale
Rivalsa
ROA
S
SCIA
Sconto
Scontrino telematico
Scorporo IVA
Sezionale fattura
SdI (Sistema di Interscambio)
Società di diritto
Sollecito
Sostituto d'imposta
Spesometro
Split payment
S.r.l.
S.r.l.s.
Start up
Stato patrimoniale
Storno fattura
Studi di settore
Surcharge
SWIFT e BIC
T
Tasso di cambio
Tonnage tax
V
Valuta
Venture capital
VIES
Vision
Volume d'affari
X
XML
Fattura elettronica

Prova Fattura24

GRATIS

per 30 giorni

CLICCA QUI