Passa al contenuto principale

Che cos'è l'AssoSoftware?

AssoSoftware (Associazione nazionale produttori di software gestionale e fiscale) è nata nel 1994 per rappresentare e tutelare gli interessi delle aziende italiane associate appartenenti al settore IT (Information Technology).

Le aziende, appartenenti al settore dell'Information Technology, realizzano software applicativi-gestionali svolgendo un ruolo fondamentale per il settore privato e per la Pubblica Amministrazione.

I software gestionali che rientrano nell'IT sono quelli per:

  • gli studi legali;
  • i rifiuti;
  • il personale, le imprese, i consulenti del lavoro e i centri servizi;
  • i consulenti fiscali (commercialisti, tributaristi, esperti contabile e ragionieri);
  • i centri servizi, le associazioni di categoria e CAF, o CAAF (Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale);
  • l'ERP (Enterprise resource planning): pianificazione delle risorse per piccole, medie e grandi aziende;
  • la produzione e la digitalizzazione dei processi;
  • gli studi notarili;
  • la PA (Pubblica Ammnistrazione).

L'associazione è socio diretto di primo grado in Confindustria nazionale con diritto di voto nelle assemblee nazionali al pari delle Unioni territoriali di Confindustria.

Obiettivi di AssoSoftware

L’obiettivo è quello di facilitare il compito delle partite IVA associate e dei loro intermediari nonchè, garantire allo Stato, la ricezione dei flussi informativi e dei versamenti corretti; la quota associativa viene calcolata sulla base del fatturato aziendale dell'ultimo bilancio chiuso.

Assosoftware partecipa alle audizioni delle Commissioni parlamentari, condivide con l’Esecutivo istanze e proposte innovative e salvaguardia il ruolo nel mercato degli associati.

Il Comitato Tecnico promuove e partecipa, costantemente, agli incontri con la Pubblica Amministrazione; offre il proprio prezioso contributo fondato sull'esperienza e la conoscenza del mercato e dei processi aziendali dei propri componenti.

Fatturazione Elettronica

L'associazione ha investito in termini di competenze per promuovere l’adozione della fatturazione elettronica con un processo strutturato e condiviso.

Il processo ha definito l'uniformità nei metodi (standard) della Sogei S.p.A., applicato al sistema dello SdI (Sistema di Interscambi) sui documenti elettronici da e per la Pubblica Amministrazione (Fattura PA).