Canale di invio e ricezione
accreditato SdI.
Sistema di Interscambi
Telefono
+39.06-40402261

Anno fiscale o finanziario

Dizionario di contabilità

A
Abbuono
Acconto IVA
Acquisto
AgID
Ammortamento
Analisi di bilancio
Anno fiscale
Anticipo fatture
AssoSoftware
Archiviazione elettronica
ARERA
Asset Turnover
ATECO
Attività
Autofattura
Azienda
Azione
B
B2B
B2B2C
B2C
B2G
B2X
Bilancio di esercizio
Bilancio di previsione
Bilancino
Break even point
Brevetto
Budget vs Actual
Business Angel
Business plan
C
Canali telematici
Capitale circolante
Capitale sociale
Cash flow
Carta di credito
CNS
Cassetto fiscale
Centro di costo
Cessionario e committente
Cespite
Codice di attività
Codici CIG e CUP
Codici fattura elettronica
Codice destinatario
Codice fiscale
CONAI
Conferma dell'ordine
Conservazione sostitutiva
Contabilità
Conto corrente
Conto economico
Contributo previdenziale
Cooperativa
Costo medio ponderato
Credito
Credito d'imposta
Crowdfunding
D
Data di emissione
Data di scadenza
Debito
Dichiarazione IVA
Disinvestimento
Ditta individuale
Dividendo
DDT
Drop shipping
DUNS
DURC
E
E-commerce
E-fattura
elDAS
ENASARCO
Entratel
Esenzione fiscale
Esenzione IVA
Esterometro
F
Factoring
Fattura
Fattura accompagnatoria
Fattura di cortesia
Fattura differita
Fattura elettronica
Fattura omaggio
Fattura PA
Fattura proforma
Fatture e Corrispettivi
FEA
FIFO
Firma digitaleE
Fisco online
Franchising
G
Gig economy
Goodwill
Gestione separata INPS
I
IBAN
Imponibile
Imposta
Incubatore d'impresa
Indice di indebitamento
INARCASSA
Inflazione
Insolvenza
Interesse
IRAP
IRES
IRPEF
ISA
IVA
J
Joint venture
L
LEI
Lettore carte di credito
Libro giornale
Libro maestro
LIFO
Liquidazione IVA
Lotteria scontrini
M
Marca da bollo
Micro impresa
Mission
Modalità di pagamento
Model canvas
Modello di fattura in Excel
Modello di fattura in Word
Modello INTRASTAT
Modello UNICO
N
NACE
Natura IVA
Nota di credito
Nota spese
Numero fattura
Numero REA
O
OCR
OIC
Open innovation
OTP
P
P2B
Parcella
Partita doppia
Partita IVA
Passività
Patent box
Patrimonio netto
PEC
Perdita
Prestazione occasionale
Preventivo fiscale
Principio di cassa
Principio di competenza
Q
QR code
R
Regione sociale
Rappresentante fiscale
Ravvedimento operoso
Regime fiscale semplificato
Regime forfettario
Regime IVA per cassa
Regime IOSS
Regime MOSS
Regime ordinario
Registro dei corrispettivi
Registro IVA
Reverse charge
Ricevuta fiscale
Riconciliazione bancaria
Rimborso IVA
Rimessa diretta
Ritenuta d'acconto
Ritenuta previdenziale
Rivalsa
ROA
S
SCIA
Sconto
Scontrino telematico
Scorporo IVA
Sezionale fattura
SdI (Sistema di Interscambio)
Società di diritto
Sollecito
Sostituto d'imposta
Spesometro
Split payment
S.r.l.
S.r.l.s.
Start up
Stato patrimoniale
Storno fattura
Studi di settore
Surcharge
SWIFT e BIC
T
Tasso di cambio
Tonnage tax
V
Valuta
Venture capital
VIES
Vision
Volume d'affari
X
XML
Fattura elettronica

Prova Fattura24

GRATIS

per 30 giorni

CLICCA QUI

Prima di procedere nell’addentrarci in questo tema dobbiamo comprendere che per anno fiscale o anno finanziario di intende un arco temporale in cui si effettua la rendicontazione annuale finanziaria della propria attività professionale o di impresa.

 

Accenni storici

Piccola parentesi storica; l’attuale convenzione per le determinazione dell’anno fiscale (dal 1 gennaio al 31 dicembre stesso anno) è utilizzata dal 1965 ed è stato volutamente far coincidere l’anno fiscale o finanziario con l’anno solare. Fino al 1964 l’anno fiscale o finanziario incominciava il 1 luglio e terminava il 31 giugno dell’anno successivo.

 

Quindi dal 1965 ad oggi l’anno fiscale o finanziario per convenzione coincide con l’anno solare.

 

Come anticipato l’anno fiscale o finanziario è un periodo che di norma vale 12 mesi e coincide con l’anno solare ma può capitare che questo arco temporale sia calcolato differentemente per questioni amministrative e finanziarie:

 

  • periodi coincidenti – 12 mesi;
  • periodi a cavallo – che iniziato durante l’anno solare e finiscono l’anno successivo;
  • infrannuali – che vanno oltre i 12 mesi;

 

Oltre a questa eccezione temporale esistono realtà societarie; specialmente della pubblica amministrazione, che per caratteristiche amministrative e peculiari l’anno fiscale  finanziario incominci dopo rispetto all’anno solare.

 

Facciamo un esempio ma vi consigliamo di appoggiarvi al vostro consulente fiscale (commercialista, tributarista, esperto contabile, ragioniere).

 

Consideriamo un periodo di imposta chiuso dove è stato determinato l’IRES; consideriamolo anteriore al 31 dicembre 2020. Per la dichiarazione di dovranno prendere le seguenti accortezze:

  1. dichiarare il reddito non in forma unificata, in questo caso il modello UNICO in corso nel 2020; nel caso il modello di riferimento non consenta l’inserimento di alcuni dati dovrà essere compilato il modello UNICO dell’anno in corso e presentare i dati su richiesta dell’Agenzia delle Entrate;
  2. la dichiarazione dell’IVA si presenta con il modello dell’anno in corso ma calcolato nell’anno di riferimento;
  3. la dichiarazione dei sostituti di imposta e degli intermediari si presenta con il modello 770 Ordinario ( dell’anno in corso relativo all’anno d’imposta, in questo caso il 2019.

 

Anno fiscale nel mondo

Ogni mercato ha le sue regole e queste comprendo anche il parametro per la determinazione dell’anno fiscale e se volete espandere la vostra attività sui mercati esteri conviene tenere in considerazione questo parametro anche perchè in alcuni paesi si differenziano se si parla di PA o si società.

 

Qui di seguito vi riportiamo alcuni 208 mercati del mondo:

  • dal 1 gennaio al 31 dicembre dello stesso anno:
    • Cina;
    • Emirati Arabi Uniti;
    • Irlanda;
    • Italia;
    • Giappone;
    • Portogallo;
    • Svezia;
    • Taiwan;
  • dal 1 aprile al 31 marzo dell’anno successivo:
    • Canada;
    • Giappone (solo PA);
    • Honk Kong;
    • India;
    • Nuova Zelanda (solo società e persone);
    • Regno Unito (solo PA, le società e le persone dal 6 aprile);
  • dal 1 maggio al 31 aprile dell’anno successivo:
    • Svezia (solo società);
  • dal 1 luglio al 31 giungo dell’anno successivo:
    • Australia;
    • Egitto;
    • Nuova Zelanda (solo PA);
    • Pakistan;
    • Svezia (solo società);
  • dal 1 settembre al 31 agosto dell’anno successivo:
    • Svezia (solo società);
  • dal 1 ottobre al 31 settembre dell’anno successivo:
    • Stati Uniti (solo PA).

 

Anno solare

L’Anno solare o detto anche anno tropico è considerato come una unità di misura per indicare il tempo impiegato dalla Terra ad effettuare un ciclo di rivoluzione intorno a Sole.

 

Per ciclo di rivoluzione si intendono le 4 stagioni che a causa del moto di processione degli equinozi della Terra; questo ciclo incomincia 20 minuti prima che la Terra compia una rivoluzione completa attorno al sole. In sostanza si intendo il tempo necessario perché la longitudine solare media cresca di 360°.

 

Per questo motivo un anno solare medio o tropico medio è pari a 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 46 secondi e che ogni 4 anni e mentre per convenzione l’anno viene calcolato sui 365 giorni; la differenza di tempo che avanza viene inserita nell’anno bisestile (valido sia sul calendario gregoriano che sul giuliano) che approssima l’embolismo del giorno aggiuntivo (ogni 4 anni)per evitare di ritrovarsi lo slittamento delle stagioni.

 

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui.

A
Abbuono
Acconto IVA
Acquisto
AgID
Ammortamento
Analisi di bilancio
Anno fiscale
Anticipo fatture
AssoSoftware
Archiviazione elettronica
ARERA
Asset Turnover
ATECO
Attività
Autofattura
Azienda
Azione
B
B2B
B2B2C
B2C
B2G
B2X
Bilancio di esercizio
Bilancio di previsione
Bilancino
Break even point
Brevetto
Budget vs Actual
Business Angel
Business plan
C
Canali telematici
Capitale circolante
Capitale sociale
Cash flow
Carta di credito
CNS
Cassetto fiscale
Centro di costo
Cessionario e committente
Cespite
Codice di attività
Codici CIG e CUP
Codici fattura elettronica
Codice destinatario
Codice fiscale
CONAI
Conferma dell'ordine
Conservazione sostitutiva
Contabilità
Conto corrente
Conto economico
Contributo previdenziale
Cooperativa
Costo medio ponderato
Credito
Credito d'imposta
Crowdfunding
D
Data di emissione
Data di scadenza
Debito
Dichiarazione IVA
Disinvestimento
Ditta individuale
Dividendo
DDT
Drop shipping
DUNS
DURC
E
E-commerce
E-fattura
elDAS
ENASARCO
Entratel
Esenzione fiscale
Esenzione IVA
Esterometro
F
Factoring
Fattura
Fattura accompagnatoria
Fattura di cortesia
Fattura differita
Fattura elettronica
Fattura omaggio
Fattura PA
Fattura proforma
Fatture e Corrispettivi
FEA
FIFO
Firma digitaleE
Fisco online
Franchising
G
Gig economy
Goodwill
Gestione separata INPS
I
IBAN
Imponibile
Imposta
Incubatore d'impresa
Indice di indebitamento
INARCASSA
Inflazione
Insolvenza
Interesse
IRAP
IRES
IRPEF
ISA
IVA
J
Joint venture
L
LEI
Lettore carte di credito
Libro giornale
Libro maestro
LIFO
Liquidazione IVA
Lotteria scontrini
M
Marca da bollo
Micro impresa
Mission
Modalità di pagamento
Model canvas
Modello di fattura in Excel
Modello di fattura in Word
Modello INTRASTAT
Modello UNICO
N
NACE
Natura IVA
Nota di credito
Nota spese
Numero fattura
Numero REA
O
OCR
OIC
Open innovation
OTP
P
P2B
Parcella
Partita doppia
Partita IVA
Passività
Patent box
Patrimonio netto
PEC
Perdita
Prestazione occasionale
Preventivo fiscale
Principio di cassa
Principio di competenza
Q
QR code
R
Regione sociale
Rappresentante fiscale
Ravvedimento operoso
Regime fiscale semplificato
Regime forfettario
Regime IVA per cassa
Regime IOSS
Regime MOSS
Regime ordinario
Registro dei corrispettivi
Registro IVA
Reverse charge
Ricevuta fiscale
Riconciliazione bancaria
Rimborso IVA
Rimessa diretta
Ritenuta d'acconto
Ritenuta previdenziale
Rivalsa
ROA
S
SCIA
Sconto
Scontrino telematico
Scorporo IVA
Sezionale fattura
SdI (Sistema di Interscambio)
Società di diritto
Sollecito
Sostituto d'imposta
Spesometro
Split payment
S.r.l.
S.r.l.s.
Start up
Stato patrimoniale
Storno fattura
Studi di settore
Surcharge
SWIFT e BIC
T
Tasso di cambio
Tonnage tax
V
Valuta
Venture capital
VIES
Vision
Volume d'affari
X
XML
Fattura elettronica

Prova Fattura24

GRATIS

per 30 giorni

CLICCA QUI