Canale di invio e ricezione
accreditato SdI.
Sistema di Interscambi
Telefono
+39.06-40402261

FAQ

Domande e risposte per le partite IVA

CONTATTACI


+39.06.4040.2261
dal lunedì al venerdì
9:00/13:00 e 14:00/17:00

MANUALE


Consulta il manuale.
Fattura elettronica

Prova Fattura24

GRATIS

per 30 giorni

CLICCA QUI

La pagina delle FAQ è stata sviluppata per aiutarvi, il più possibile, ad avere risposte in breve tempo.

 

Abbiamo raccolto, e continueremo a farlo, tutte le domande che accomunano i nostri clienti e che molto probabilmente accomuneranno anche, o in parte, quelli nuovi.

SI

Il commercialista può accedere al tuo profilo di fatturazione in due modalità differenti:

  • accedendo al tuo profilo di fatturazione tramite un utenza di 2° livello che gli avrai predisposto;
  • tramite il proprio profilo di fatturazione se è già un utente di Fattura24.

NO

Per ragione di policy tutte le email inviate tramite Fattura 24 non sono personalizzabili.

Questo per permettere ai destinatari delle mail di risalire sempre a Fattura 24 e comunicare eventuali utilizzi impropri del servizio.

Fattura24 utilizza il protocollo SSL (Secure Sockets Layer), anche noto come TLS, per criptare le informazioni mentre viaggiano tra il browser-client e il server.

Per quanto concerne le fatture elettroniche, Fattura24, come canale telematico di trasmissione all’Agenzia delle Entrate, ha scelto di utilizzare il canale di trasmissione SFTP, che è un protocollo di trasferimento file basato sul sistema SSH – Secure Shell, notoriamente riconosciuto come sistema di accesso crittografato sicuro ai server remoti.

I server utilizzati da Fattura24 si trovano attualmente nell’innovativo Data Center italiano di Aruba (certificata ISO 27001 e a norma CISPE – Cloud Infrastructures Services Providers Europe) e nel data center europeo dell’operatore Wasabi (nel moderno Amsterdam Science Park, certificato ISO 27001 e dotato di sistemi di sicurezza per la protezione dei dati a norma anche degli standard Security Standards Council – PCI DSS).

Vedi per altre informazioni la pagina Sicurezza e Servizi esterni.

SI

L’abbonamento a Fattura24 e detraibile al 100% dal reddito d’impresa.

Per maggiori informazioni: D.P.R. 633/72 e art. 109 D.P.R. 917/86.

SI

Puoi acquistare il piano che preferisci, tra Professional, Business ed Enterprise, direttamente nel tuo account cliccando su Attiva abbonamento e seguendo la procedura.

In alternativa puoi fare la richiesta tramite info@fattura24.com indicandoci quale piano desideri attivare; ti invieremo le coordinate per effettuare il bonifico bancario.

SI

È possibile inserire un pagamento non associato a nessun documento direttamente in prima nota, tale pagamento non sarà visibile nell’estratto conto del fornitore proprio perché non associato a nessun documento.

Puoi rinnovare l’abbonamento all’interno del tuo account cliccando su Rinnova abbonamento.

NO

Attualmente non è disponibile una versione in locale di Fattura24.

Per eliminare il tuo account è necessario aprire un ticket chiedendone la cancellazione oppure scrivere dall’indirizzo email a lui associato ad assistenza@fattura24.com e fare la richiesta.

È necessario analizzare lo scarto ricevuto dallo SdI e, una volta individuata la causa, correggere e rinviare la fattura.

In caso di difficoltà, ti basterà aprire un ticket al nostro customer care per avere tutto il supporto necessario ad individuare e risolvere il problema.

SI

Tutti i PDF creati all’interno di Fattura24, e quindi anche i documenti di cortesia relativi alle fatture elettroniche, possono essere spediti al destinatario del documento o al proprio commercialista via email.

SI

È possibile collegare uno o più account ad uno che viene considerato il principale, generalmente quello nel quale si entra più spesso.
Per farlo basterà seguire questa guida passo passo: clicca qui.

SI

È possibile creare un documento di cortesia in PDF per le seguenti classi documentali di vendita:

  • fattura elettronica;
  • parcella elettronica;
  • nota di credito elettronica;
  • ordini;
  • DDT;
  • proforma;
  • fatture;
  • ricevute;
  • note di credito;
  • rapportini.

Una volta valorizzati i campi del clicca su AZIONI e successivamente su Salva e genera PDF.

Per approfondimenti clicca qui: PDF per l’invio email.

SI

Prima di tutto sarà necessario configurare il proprio Profilo di Fatturazione per dire al sistema di avvisarci quando sulla fattura è necessario inserire il bollo.

Una volta ultimata questa configurazione, potremmo ricevere (durante la creazione del documento) il sopracitato avviso. In questo caso ci basterà impostare il campo Bollo su Virtuale e, qualora volessimo girare tale costo al destinatario del documento, aggiungere una nuova linea in fattura con l’importo del bollo.

Per approfondimenti clicca qui: Fatture elettroniche.

SI

La procedura per l’emissione di una fattura elettronica indirizzata alla Pubblica Amministrazione è la stessa di una normale fattura.

Nella sezione tipo contatto deve essere selezionato Pubblica Amministrazione e il codice destinatario si distingue dal fatto che è composto da sei caratteri e non sette.

SI

È possibile esportare massivamente in un file Zip i file XML delle fatture attive e passive. Allo stesso modo è anche possibile fare l’estrazione per un determinato arco temporale.

Per approfondimenti clicca qui: Fatture elettroniche.

SI

È possibile accedere a Fattura24 contemporaneamente da più computer, tablet e smartphone, utilizzando le stesse credenziali di accesso oppure creando dei profili di secondo livello.

SI

È possibile importare la lista dei contatti da un file Excel oppure un file CSV.

Per approfondimenti clicca qui: Rubrica.

SI

È possibile inviare la singola fattura oppure selezionarne un gruppo ed inviarle insieme.

NO

L’Agenzia delle Entrate, per mezzo dello SdI, può inviare le fatture ad un solo codice destinatario e quindi ad un solo provider di fatturazione.

SI

Potrai dare il nostro codice destinatario ai tuoi fornitori per ricevere le fatture di acquisto nel tuo account.

È possibile abbonarsi a Fattura24 e scegliere come modalità di pagamento Carta di credito, Paypal o Bonifico bancario.

Nel caso di pagamento con carta di credito o paypal, l’abbonamento sarà attivato in automatico.

Tramite bonifico bancario, sarà necessario inviare la distinta di bonifico a abbonamenti@fattura24.com L’abbonamento verrà attivato entro poche ore dalla ricezione dell’email.

NO

È possibile possedere un solo codice destinatario.

Il codice destinatario identifica il canale di invio e ricezione delle fatture elettroniche di uno specifico provider di fatturazione, in questo caso Fattura24.

Quindi con il codice destinatario che ti forniremo, lo stesso per tutti i nostri clienti, l’Agenzia delle Entrate sa che qualsiasi fattura che lo contiene dovrà essere consegnata a Fattura24. Saremo poi noi, in veste di postini digitale, a consegnarle ai nostri clienti rendendogliele disponibili all’interno dei rispettivi account.

NO

È possibile associare un’unica partita IVA ad ogni account.

SI

È possibile creare più sezionali per le diverse classi documentali, impostarne uno come predefinito e scegliere gli altri in fase di creazione del documento.

SI

All’interno della fattura di acquisto, nella sezione ALLEGATI troverà l’xml da stampare nel modello Agenzia delle Entrate.

Allo stesso modo è possibile produrre il formato pdf anche con il modello Assosoftware.

SI

È possibile emettere la prima fattura elettronica con un numero diverso da 1. Ti basterà modificare manualmente il numero della prima fattura che creerai in Fattura24 e a partire dalle successive il sistema assegnerà in automatico il corretto numero progressivo.

Tale operazione è valida per tutte le classi documentali disponibili.

SI

All’interno dell’account, attivati i servizi relativi alla fatturazione elettronica, creata la fattura in formato xml, viene firmata digitalmente ed inviata allo SDI.

Con Fattura24 è possibile generare documenti di vendita elettronici:

  • fatture elettroniche;
  • parcelle elettroniche;
  • note di credito elettroniche.

Inoltre è possibile generare documenti non elettronici quali:

  • fatture;
  • preventivi;
  • ordini;
  • DDT;
  • proforma;
  • ricevute;
  • note di credito;
  • rapportini.

SI

È possibile utilizzare Fattura24 da smartphone scaricando l’applicazione gratuita Fattura24 (Androind e iOS) oppure accedendo da tablet tramite browser.

NO

Per poter usufruire dei servizi di invio e ricezione delle fatture elettroniche è necessario possedere una email PEC associata alla partita IVA perché a questa inviamo il Contratto ed i Termini di utilizzo.

SI

È possibile personalizzare l’interfaccia di Fattura24 scegliendo tra italiano, inglese, spagnolo oppure francese.

SI

È possibile in fase di creazione del documento scegliere tra le diverse aliquote IVA disponibili oppure crearne di nuove come personalizzate.

SI

Tra i vari modelli di sistema disponibili è presente un modello in inglese, in tutti i casi, tramite il nostro Editor Documenti, è possibile creare un modello personalizzato usando la lingua desiderata.

Vedi per altre informazioni la pagina Editor Documenti.

SI

Fattura24 è un software di contabilità semplice che consente di creare i documenti tra cui fatture elettroniche, fatture, preventivi, ordini e così via ed associare a questi i pagamenti che in automatico finiscono in prima nota, sia per il ciclo attivo che passivo.

La versione Enterprise consente di gestire il piano dei conti (Conto economico) e Bilancino.

SI

È possibile effettuare un upgrade dell’abbonamento direttamente dal proprio account.

Arrivato a scadenza potrai decidere di rinnovare il tuo attuale piano o passare ad un altro.

SI

Trovi tutte le informazioni andando nella sezione Ecommerce presente nel menu del sito di Fattura24.

SI

È sufficiente seguire alcuni accorgimenti in fase di compilazione dell’anagrafica del cliente, per maggiori dettagli è possibile fare la richiesta all’assistenza.

SI

Per ogni partita IVA dovrà essere creato un account su Fattura24; scelto il principale, a questo potranno essere agganciati gli altri secondari e tramite la funzione I TUOI ACCOUNT sarà possibile accedervi.

SI

È possibile creare sia i centri di costo che di ricavo e in funzione del piano di abbonamento scelto gestirli ad un solo livello o con una specifica alberatura.

NO

Fattura24 non prevede il rinnovo dell’abbonamento in automatico, per il rinnovo sarà sufficiente cliccare su Rinnova abbonamento e seguire le indicazioni.

SI

La stessa API Key dovrà essere installata su tutti i siti.

È possibile anche creare sezionali diversi per distinguere i documenti in arrivo da ogni sito.

SI

È possibile utilizzare Zapier per creare un integrazione tra Stripe e Fattura24.

Sul nostro sito nella sezione ECOMMERCE è disponibile la documentazione.

SI

È possibile farlo tramite l’APP per Zapier.

CONTATTACI


+39.06.4040.2261
dal lunedì al venerdì
9:00/13:00 e 14:00/17:00

MANUALE


Consulta il manuale.
Fattura elettronica

Prova Fattura24

GRATIS

per 30 giorni

CLICCA QUI