Assistenza telefonica

(+39) 06-40402261

E-mail

info@fattura24.com

 

Autofattura

dizionario di contabilità

Cos’è un’autofattura?

 

È un documento fiscale che un’impresa o un libero professionista fa a se stesso.

Si tratta di una tipologia di fattura molto particolare caratterizzata dal fatto che l’obbligo di applicazione dell’Iva e dell’emissione di fattura è a carico del destinatario.

 

Quando posso emetterla?

 

  1. Per un omaggio: quando offri un servizio/prodotto in maniera gratuita ad un tuo cliente, puoi registrarlo.
  2. Per autoconsumo: nel caso in cui il possessore dell’azienda abbia bisogno di un prodotto per uso personale.
  3. Per denuncia: nel caso di un mancato ricevimento della fattura entro quattro mesi dalla data di effettuazione dell’operazione o nel caso di ricevimento di fattura irregolare.

 

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui

 

Come emetterla?

 

Compilare un’autofattura è semplice come crearne una standard, sono quindi necessari;

 

  • Un template;
  • I dati del mittente/destinatario;
  • un software di fatturazione – che ti consente di facilitare la creazione di template, contatto in rubrica, etc.
  •  

    Una volta impostati questi dati/strumenti, è necessario inserire il numero del documento (che per normativa deve essere progressivo alla precedente fattura), le prestazioni o i prodotti, con relativa quantità e aliquota iva.

     

    Ultimo dato importante da tenere a mente è la dicitura “Autofattura” che deve essere inserita all’interno del documento. Nel caso che utilizzassi un software di fatturazione ti basta modificare il modello fattura utilizzato per l’emissione di fattura verso terzi e creare una copia del template con la dicitura Autofattura.