Canale di invio e ricezione
accreditato SdI

Sistema di Interscambi

Telefono
+39 06-40402261

Autofattura

Dizionario di contabilità

Autofattura

Dizionario di contabilità

Fattura elettronica

Prova Fattura24

GRATIS

per 30 giorni

Vuoi provare le funzionalità complete di Fattura24

Inserisci questo codice al momento della registrazione.

Copia e incolla questo codice

Cos’è un’autofattura?

 

È un documento fiscale che un’impresa o un libero professionista fa a se stesso.

Si tratta di una tipologia di fattura molto particolare caratterizzata dal fatto che l’obbligo di applicazione dell’Iva e dell’emissione di fattura è a carico del destinatario.

 

Quando posso emetterla?

 

  1. Per un omaggio: quando offri un servizio/prodotto in maniera gratuita ad un tuo cliente, puoi registrarlo.
  2. Per autoconsumo: nel caso in cui il possessore dell’azienda abbia bisogno di un prodotto per uso personale.
  3. Per denuncia: nel caso di un mancato ricevimento della fattura entro quattro mesi dalla data di effettuazione dell’operazione o nel caso di ricevimento di fattura irregolare.

 

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui

 

Come emetterla?

 

 
Compilare un’autofattura è semplice come crearne una standard, sono quindi necessari;

 

    • Un template;
    • I dati del mittente/destinatario;
    • un software di fatturazione – che ti consente di facilitare la creazione di template, contatto in rubrica, etc.

 

Una volta impostati questi dati/strumenti, è necessario inserire il numero del documento (che per normativa deve essere progressivo alla precedente fattura), le prestazioni o i prodotti, con relativa quantità e aliquota iva.

 

Ultimo dato importante da tenere a mente è la dicitura “Autofattura” che deve essere inserita all’interno del documento. Nel caso che utilizzassi un software di fatturazione ti basta modificare il modello fattura utilizzato per l’emissione di fattura verso terzi e creare una copia del template con la dicitura Autofattura.