Sistema di Interscambio

Canale di invio e ricezione accreditato SdI

Telefono

+39 06-40402261

 

Dichiarazione IVA

dizionario di contabilità

La Dichiarazione IVA è una dichiarazione fiscale che riporta le entrate e le uscite del periodo fiscale annuale che tutti i titolari di partita iva sono tenuti a presentare.

Cerchiamo di capire di cosa si tratta.

 

Dichiarazione IVA: Cos’è

 

Dichiarazione IVA

Photo by rawpixel.com from Pexels

 

La dichiarazione iva è un modello dichiarativo che ogni contribuente deve presentare e si riferisce nello specifico alla partita iva riguardante il business ad essa associato. All’interno del modello di dichiarazione vengono inserite tutte le entrate e le uscite che sono avvenute nell’anno precedente alla presentazione.

 

Il Suo utilizzo è utile al calcolo delle imposte. Da tale calcolo si potrà evincere se un contribuente sarà tenuto a versare l’iva – è il caso della liquidazione IVA – o se avrà diritto ad un credito IVA – è il caso del rimborso IVA.

 

Chi deve presentare la Dichiarazione IVA

 

Il modello dovrà essere presentato telematicamente tramite l’apposito portale dell’Agenzia delle Entrate tra il 1° febbraio e il 20 aprile dell’anno successivo.
Sono tenuti alla presentazione tutti i contribuenti esercenti attività d’impresa, professionali o artistiche, titolari di partita iva.

 

Rimangono esclusi da tale obbligo determinate partite iva che per disposizioni normative non sono tenuti all’adempimento come ad esempio i contribuenti forfettari e minimi.

 

A decorrere dal 1° gennaio 2019 – in concomitanza quindi con la fatturazione elettronica – l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dei contribuenti le bozze relative al registro delle fatture emesse e d’acquisto ai fini della liquidazione periodica dell’IVA e alla dichiarazione annuale dell’IVA.