Sistema di Interscambio

Canale di invio e ricezione accreditato SdI

Telefono

+39 06-40402261

 

Lotteria scontrini

dizionario di contabilità

La Lotteria scontrini è una novità inserita nel decreto fiscale collegata alla legge di Bilancio 2019.
Una vera e propria lotteria a premi che partita dal 1° gennaio 2020. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

 

Lotteria scontrini: cos’è

 

 

Si tratta di una novità inserita – in via sperimentale – nella legge di Bilancio 2019; un’ulteriore misura contro l’evasione fiscale che premia i negozianti ed i clienti con l’obiettivo ultimo di incentivare il rilascio o la richiesta degli scontrini fiscale.

 

Sono dei veri e propri scontrini che presentano un particolare codice abbinato ad una lotteria nazionale con estrazione. Il nuovo scontrino lotteria funzionerà come una comune lotteria, tuttavia il cittadino anziché di acquistare un biglietto utilizzerà il codice associato allo scontrino fiscale rilasciato dal negoziante.

 

Il codice non sarà inserito in tutti gli scontrini ma solo per quelli oltre ad una specifica somma, l’acquisto minimo sarà di 1 euro e ogni 10 centesimi darà diritto a un biglietto virtuale. Per ogni euro speso potremmo partecipare con 10 ticket.

 

Per partecipare sarà necessario richiedere il ticket virtuale al negoziante. La richiesta dovrà essere fatta al momento dell’emissione dello scontrino o della ricevuta comunicando il codice fiscale; inserito il codice fiscale il commerciante o il lavoratore autonomo invierà il “corrispettivo” all’amministrazione finanziaria e tutti gli scontrini con i dati del contribuente finiranno in un data base che procederà all’estrazione virtuale dei premi mensili e annuali.

 

Lotteria scontrini: cosa si vince?

 

Partecipando alla lotteria scontrini si potrà vincere un premio in denaro o un oggetto; tali premi saranno maggiorati se l’acquisto è stato effettuato con bancomat o carta di credito per ridurre l’uso del contante.

 

Facciamo un esempio. Se acquistiamo una risma di carta per 35 euro e chiediamo uno scontrino pagando in contanti, quel singolo scontrino ci garantirà 350 biglietti virtuali. Se invece saldiamo il conto con la carta di credito avremo 70 biglietti virtuali in più e quello stesso scontrino da 35 euro garantirà 420 possibilità di essere estratti.