Passa al contenuto principale

Che cos'è la fattura differita?

La fattura differita è un documento fiscale emesso in un tempo diverso rispetto all'effettiva transazione, contenente documenti ricevuti in un determinato periodo di tempo.

Si tratta di una facilitazione per le imprese in quanto, permette di riepilogare in un solo documento fiscale i pagamenti eseguiti dal cliente nel corso mese solare.

Deve essere emessa e registrata entro il quindicesimo giorno del mese successivo a quello in cui viene effettuata la prestazione o venduto e consegnato il prodotto.

Come si compila

Le regole sono diverse:

  • fattura per cessione di beni: fattura per le cessioni di uno o più beni; è necessario inserire numeri e date dei singoli documenti di consegna e comprovare l'avvenuta consegna inserendola nel riepilogo il DDT;
  • fattura per prestazioni: è indispensabile inserire i dettagli delle operazioni eseguite che certifichino la relazione e lo svolgimento di una o più prestazioni.

Fattura differita e SdI

L'emissione rimane un'opzione in quanto si ha più tempo per inviare la fattura elettronica al SdI (Sistema di Interscambio).