Sistema di Interscambio

Canale di invio e ricezione accreditato SdI

Telefono

+39 06-40402261

 

Gig Economy

dizionario di contabilità

Qual è il significato di Gig Economy?

 

Il termine “Gig Economy” rappresenta il lavoro on-demand; cioè è un nuova organizzazione lavorativa, quindi un modello, dove non esiste più la prestazione continuativa (ad esempio il posto fisso a tempo indeterminato) ma si lavora a chiamata; quando c’è richiesta.

 

Si lavora in modo temporaneo, part-time, saltuario, interinale, provvisorio

 

La domanda e l’offerta di lavoro sono gestite su piattaforme virtuali ed app dedicate da scaricare nello smartphone.

 

Facciamo un esempio pratico di imprese nella Gig Economy

 

Esempio concreti di imprese nella Gig Economy possono essere Airbnb, Upwork, Fivver,  Etsy, Uber, Blablacar, Deliveroo, Foodora, Glovo.

 

Ad oggi il settore della Gig Economy è sotto osservazione in quanto, nei vari paesi in cui si è manifestato, i singoli governi stanno cercando di trovare delle misure d’inquadramento.

 

 

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui