Sistema di Interscambio

Canale di invio e ricezione accreditato SdI

Telefono

+39 06-40402261

 

Fattura PA

dizionario di contabilità

Sai cos’è la Fattura PA?

 

Con la legge finanziaria del 2008 il Governo ha intrapreso la via della modernizzazione amministrativa attraverso l’utilizzo della “fattura elettronica” verso la Pubblica Amministrazione: Fattura PA.

 

In base a quanto stabilito poi dal successivo DPR 633/1972 (art. 21, comma 1)  la trasmissione di questi documenti digitali  devono avvenire attraverso lo SdI; il “Sistema di Interscambio” sviluppato dal. Ministero del Tesoro per la gestione della documentazione digitale.

 

La fattura elettronica è il solo documento che ad oggi la Pubblica Amministrazione accetta.

 

Qual è il suo contenuto?

 

La fattura elettronica ha le seguenti caratteristiche:

 

  • i darti richiesti in fattura sono inseriti in un documento XML
  • l’autenticità dell’emittente e l’integrità dei dati sono garantiti dalla firma elettronica di chi emette la fattura (CAdES-BES e XAdES-BES)
  • ogni documento ha un codice identificativo univoco dell’ufficio destinatario del documento

 

Il contenuto informativo è obbligatorio in fattura in quanto è rilevante ai fini fiscali secondo la normativa vigente ed in mancanza di questo lo SdI non accetta il documento.

 

Oltre ai dati obbligatori. all’interno del documento vengono integrate altre informazioni utili per:

 

  • la dematerializzazione del processo per il ciclo passivo, integrazione con i sistemi gestionali e(o con i sistemi di pagamento)
  • la comunicazione tra”Operatori Economici” che possono predisporre, firmare, inviare e controllare la ricezione della fattura con le “Pubbliche Amministrazioni”

 

 

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui