Assistenza telefonica

(+39) 06-40402261

E-mail

info@fattura24.com

 

Contributo previdenziale, tutto ciò che c’è da sapere

dizionario di contabilità

Cos’è un contributo previdenziale?

 

Il contributo previdenziale è un versamento di denaro effettuato da un lavoratore (dipendente o libero professionista) affiché possa beneficiare di una pensione in caso di invalidità, non abilità, vecchiaia o morte.

 

Il contributo sopra descritto ha anche la funzione di copertura assicurativa del lavoratore qualora si verifichi un evento che gli impedisca il normale e pieno svolgimento della propria mansione.

 

Come viene calcolato

 
La somma viene calcolata sullo stipendio lordo del lavoratore divisi in questo modo: due terzi dal lavoratore e per un terzi dal datore di lavoro.

In riferimento al pagamento di tale contributo va sottolineato che questo spetta sia al lavoratore (per due terzi del totale) che al datore di lavoro (per un terzo del totale).

 

Tutte le casse di categoria

 

 

Tale contributo previdenziale non viene erogato esclusivamente dall’INPS ma ogni categoria di lavoratore ha una specifica cassa previdenziale. Ecco le casse divise per categoria di professionisti.
 

 
Questi enti previdenziali svolgono, dunque, il ruolo di assistente ed intervengono economicamente nei casi sopra descritti grazie alla gestione delle “casse” movimentate attraverso il pagamento di tali contributi.

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui