Passa al contenuto principale

Conto

È un termine utilizzato per indicare l'insieme delle scritture relative ad un bene economico di cui si mette in evidenza la sua variabile e commensurabile grandezza.

Può essere:

  • Conto Finanziario (Conto Elementare): conti accesi alle liquidità; conti accesi ai crediti e ai debiti; conti accesi a crediti e debiti presunti;
  • Conto Economico: conti di capitale; di reddito: conti accesi a costi e ricavi d'esercizio; conti accesi a costi e ricavi pluriennali; conti accesi a costi e ricavi sospesi; conti di risultato.

E si distingue:

  • Conto Unilaterale (dare e avere): il loro oggetto comporta variazioni di un solo tipo (sono conti unilaterali quasi tutti i conti economici);
  • Conto Bilaterale: funziona in entrambe le sezioni (sono conti bilaterali tutti i conti che per oggetto hanno un valore finanziario).

Vedi: Conto contabile