Assistenza telefonica

(+39) 06-40402261

E-mail

info@fattura24.com

 

Configurazione invio delle fatture elettroniche al SdI

Manuale Utente

 

La normativa vigente prevede che una volta prodotto l’XML della fattura, nel tuo caso con Fattura24, questa venga firmata digitalmente, inviata allo SDI (Sistema di Interscambio) e messa in conservazione elettronica per 10 anni.

 

L’ Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione un servizio per l’invio allo SDI e la conservazione elettronica della fattura (non la firma digitale) totalmente gratuito oppure ci sono alcuni provider presenti in commercio che a pagamento offrono il pacchetto completo (firma digitale-invio allo SDI-conservazione).

 

In tutti i casi che tu utilizzi il servizio dell’Agenzia delle Entrate o uno dei seguenti provider come Docfly PA di Aruba, iNebula, una volta prodotto l’XML con Fattura24 potrai inviarlo direttamente a loro che si occuperanno di tutto il resto.

 

Vediamo di seguito come configurare l’invio delle fatture elettroniche

 

 

Entra in menu Configurazione > App e servizi esterni.

 

 

Clicca su SDI

 

SDI

 

Fatto questo tramite il menu a tendina seleziona il provider che vuoi utilizzare, inserendo le credenziali di accesso dove richieste,

 

SDI

 

e premi pulsante salva

 

Se hai optato per la soluzione offerta dall’Agenzia delle Entrate dovrai firmare digitalmente il file XML e caricarlo all’interno del portale Fatture e Corrispettivi. 

 

Fatture e Corrispettivi - Step 1

 

Se invece hai optato per i provider che offrono il servizio di invio allo SdI, Firma digitale e Conservazione a pagamento integrati con Fattura24 ti basta configurare il tuo account con i dati che hai ricevuto dal provider e spedire la tua fattura elettronica senza bisogno di fare l’upload manuale. 

 

SDI

Per approfondire clicca qui: DocFly di Aruba Pec

 

Invio fattura elettronica al cliente

 

Prima di attivare la fatturazione elettronica verso il cliente/fornitore torna nella scheda Anagrafica e segni il tipo di contatto: Società di capitali, società di persone, Persona fisica, Pubblica Amministrazione o altro soggetto. Questo passaggio è fondamentale per rendere possibile l’invio.

 

Scelta contatto

 

Poi su Attiva SI – Fatturazione elettronica nella scheda Dati fattura e inserisci il codice destinatario (che dovrai chiedere al tuo cliente) e l’eventuale riferimento amministrazione, quindi clicca su pulsante salva

 

Fattura elettronica