Passa al contenuto principale

Acquisizione del cespite

È un processo che indica come un bene (capannone, terreni, beni strumentali, apparecchiature, beni immateriali durevoli) sia acquisito, fatturato ed inserito nel bilancio aziendale.

Una volta acquisito il cespite si procede alla sua registrazione, del suo valore d'acquisto, nelle attività dello stato patrimoniale tra alle voci delle immobilizzazioni come previsto dal Codice Civile.

Il valore d'acquisto del cespite viene rettificato in negativo (passività di stato patrimoniale) con l’andare degli anni, a causa degli ammortamenti (fondo di ammortamento), fino a quando non si azzera completamente ed è per questo motivo che nel conto economico si registra solo la quota di ammortamento stabilita dalla normativa fiscale su ogni tipologia di bene.