Assistenza telefonica

(+39) 06-40402261

E-mail

info@fattura24.com

Scadenze fiscali aprile 2018

Scadenze fiscali aprile 2018 – L’agenda del mese di aprile è particolarmente ricca di scadenze, tra queste va sottolineata la scadenza del 30 aprile per la dichiarazione Iva 2018 relativa all’anno 2017 che i titolari di partita IVA sono obbligati a presentare  per via telematica.

 

Vi ricordiamo che le scadenze possono subire proroghe, anticipazioni o modifiche di varia natura; a tal proposito vi consigliamo di consultare il calendario ufficiale che trovate sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

 

Scadenze fiscali aprile 2018

Scadenze fiscali aprile 2018

Vediamo adesso l’elenco delle scadenze fiscali previste per aprile 2018:

 

Scadenze 2 aprile 2018

 

– comunicazione dei dati retributivi e contributivi UniEmens;

 

– presentazione della dichiarazione dei redditi in formato cartaceo per i contribuenti deceduti tra il mese di giugno e di ottobre 2017;

 

– per gli enti non commerciali: dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato.

 

Scadenze 10 aprile 2018

 

– Versamento dei contributi mensili per i dirigenti del settore terziario.

 

Scadenze 16 aprile 2018

 

– Registrazione dei corrispettivi per: associazioni senza scopo di lucro con regime agevolato, per il commercio al minuto e la grande distribuzione,

 

– versamento dei contributi previdenziali per lavoratori a progetto, occasionali e associati.

 

Scadenze 20 aprile 2018

 

– Comunicazione telematica della dichiarazione trimestrale Iva e relativo versamento per i soggetti con regime speciale MOSS – domiciliati o residenti fuori dell’Unione europea;

 

– Versamento dei contributi previdenziali per i dirigenti delle PMI, e nel dettaglio, per il settore industriale: primo trimestre.

 

Scadenze 25 aprile 2018

 

– presentazione degli elenchi INTRASTAT delle cessioni e/o acquisti di beni e servizi intracomunitari.

 

Scadenze 30 aprile 2018

 

– Presentazione della dichiarazione Iva 2018 per via telematica;

 

– comunicazione dei dati retributivi e contributivi UniEmens;

 

– dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato

 

Per l’elenco completo e per avere maggiori dettagli consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate.

Calendario scadenze fiscali 2018

Per maggiori dettagli sulle scadenze fiscali, visita il sito

dell’Agenzia delle Entrate

Le nostre guide