Canale di invio e ricezione
accreditato SdI

Sistema di Interscambi

Telefono
+39 06-40402261

Movimenti di magazzino

Manuale utente di V3

Movimenti di magazzino

Manuale utente di V3

PAGINA INIZIALE
PRIMI PASSI
Configurazione base
La mia prima fattura
Crea la tua prima fattura
Come inserire in fattura un credito/debito periodico
Trance di pagamenti
Registrazione pagamenti
Invio al cliente
Estratto conto dei clienti
Come modificare la password
Come iniziare a fatturare da un numero diverso da uno
Dove trovo il pdf della fattura?
Posso inserire importi inclusi di IVA?
L'e-mail è stata letta dal mio cliente?
FAQ - Domande frequenti
Profilo di fatturazione
Split Payment in Fattura e Fattura elettronica
Come modificare la password
Cancellare utente di II livello
Eliminare modello personalizzato
Come impostare la ritenuta d'acconto
Come modificare i colori della fattura
Come cancellare il proprio contatto dalla newsletter
Import/Export
Import dei documenti in formato zip
Export dei documenti in formato zip
Documenti
Come ottenere il codice destinatario
Come rendere disponibile il modello fattura tra i modelli preventivo
Come copiare un modello fattura da un account all'altro
Registrazione indirizzo telematico SdI
Inviare una fattura a più destinatari
Mail tester: come verificare la qualità delle email
inviate da Fattura24
Come duplicare una fattura
Come fare l'estratto conto di un cliente
Split payment in fattura e fattura elettronica
Come trasformare un preventivo in fattura
Posso iniziare a fatturare con un numero diverso da uno?
Come eliminare un modello personalizzato
Export dei documenti in formato zip
Come visualizzare la seconda pagina delle fatture
Dove trovo il pdf della fattura?
Posso inserire un importo con IVA inclusa?
Come stampare una fattura elettronica
L'e-mail è stata letta dal cliente?
Come modificare i colori di una fattura
Come faccio una bolla di reso?
Come posso visualizzare l'importo delle fatture pagate?
Ricerca di un contatto in rubrica
Report
Split payment in fattura e fattura elettronica
Strumenti
Estratto conto cliente
Filtri di ricerca in rubrica
FATTURAZIONE ELETTRONICA
Configurazione fatturazione elettronica
Come ottenere il Codice Destinatario SDI
Guida all'adesione del servizio di consultazione
Registrazione indirizzo telematico prevalente
Configurazione Firma digitale e invio fatture elettroniche
Come fare una fattura elettronica
Come inviare massivamente fatture elettroniche allo SdI
Come inserire Dati Aggiuntivi sulle Fatture elettroniche
Pdf Fattura Elettronica: come impostarlo
Export XML e PDF delle fatture elettroniche di vendita e d'acquisto
Tipologie di ricevute del Sistema di Interscambio
IMPORT/EXPORT
Export XML e PDF delle fatture elettroniche di vendita e d'acquisto
Come importare la lista prodotti da file
Import Danea EasyFatt
Export Spesometro
Export per GIS di Ranocchi
Export per B.Point
Configurazione Export TeamSystem
Configurazione Export Sistemi
DOCUMENTI
Vendite
Come creare un preventivo
Come creare ordini cliente
Come creare un DDT
Come creare una fattura proforma
Come creare una fattura
Come emettere autofattura
Come creare una ricevuta
Come creare una nota di credito
Come creare un rapportino
Come inviare un sollecito di pagamento
Vendite FE
Come creare una fattura elettronica
Come inviare massivamente fatture elettroniche allo SdI
Come creare una parcella elettronica
Come creare una nota di credito elettronica
Come inserire Dati Aggiuntivi sulle Fatture elettroniche
Export XML e PDF delle fatture elettroniche di vendita e d'acquisto
Pdf Fattura Elettronica: come impostarlo
Configurazione firma digitale e invio fatture elettroniche
Tipologie di ricevute del Sistema di Interscambio
Conservazione delle Fatture elettroniche
Registrazione indirizzo telematico SdI
Come ottenere il codice destinatario
Acquisti
Come registrare fatture proforma per acquisti
Come registrare fatture per acquisti
Come registrare ordini per acquisti
Come registrare DDT per acquisti
Come registrare ricevute per acquisti
Come registrare note di credito per acquisti
Come ottenere il codice destinatario
Documenti generici
Come creare un nuovo documento
Buste paga
Come caricare una busta paga
Tributi
Come caricare un tributo
Prima nota
Registrazione pagamenti in prima nota
Crediti/debiti
Come creare un credito/debito
I TUOI ACCOUNT
Gestisci i tuoi account
INFO
Notifiche
Contattaci
Video lezioni
MAGAZZINO
Movimenti
Situazione
Inventario
Lotti
Ubicazioni
STRUMENTI
Programma di affiliazione
Calendario
Tracciamento email
RUBRICA
PRODOTTI E SERVIZI
LINK ESTERNI
CONFIGURAZIONE
Profilo di fatturazione
Dati generali
Indirizzo
Profilo fiscale
Contatti
Logo attività
Condivisione
Altro
Info Abbonamento
Profilo utente
Amministratore
Collaboratore
Personalizza Menu
Modalità di pagamento
Modelli
Preventivi
Ordini
DDT
Fatture
Fatture elettroniche
Rapportini
Editor Documenti
Editor Email
App e servizi esterni
Configurazione fatturazione elettronica
Configurazione invio fatture elettroniche
Conservazione delle fatture elettroniche
Configurazione Sistema TS
Configurazione PayPal
Configurazione PrestaShop
Configurazione WooCommerce
Configurazione Magento
Configurazione Zapier
Fattura24 con Shopify
Fattura24 con Stripe
Fattura24 con vTiger
Fattura24 con GoogleContacts
Fattura24 con Google Sheets
Fattura24 con ClickFunnels
Fattura24 con Paypal
Fattura24 con Amazon
Fattura24 con eBay
Fattura24 con Saleforce
Fattura24 con InfusionSoft
Fattura24 con QuickBook
Fattura24 con MailChimp
Configurazione email
Configurazione PEC
Configurazione SEPA
Integrazione Shopify
Integrazione Scontrino.com
API di Fattura24
Integrazione con Gravity Forms
Come ottenere il codice destinatario
Avanzate
Sezionali
Listini
Aliquote IVA
Unità di misura
Piano dei Conti
Conti
Crediti periodici
Debiti periodici
Gestione Link

Se hai un Ecommerce e/o un negozio fisico ma in tutti e due i casi c’è la gestione di un magazzino quella che seguirà sarà una pagina del manuale estremamente utile in quanto verrà spiegata la creazione e la gestione delle movimentazioni del magazzino in V3; questo permetterà di avere un quadro globale della situazione reale della merce realmente stoccata in magazzino.

 

Per movimentare il magazzino è necessario aver prima aggiunto un prodotto/servizio per usare le funzionalità MAGAZZINO; ma procediamo passo passo.

 

Dalla schermata principale.

 
Manuale V3 by Fattura24

 

Andiamo nel menu di destra e clicchiamo su Magazzino e successivamente su Movimenti per accedere alla seguente schermata.

 

Movimento di magazzino in V3 by Fattura24

 

Analizziamo i tool disponibili in questa scheda:

 

  • OPERAZIONI – questo pulsante raccoglie i set di inserimento dei prodotti:
    • Carica – permette di caricare le unità di prodotto a magazzino tramite DDT di Acquisto e Fatture di Acquisto;
    • Scarica – permette di caricare le unità di prodotto a magazzino tramite DDT di Vendita, Fatture, Fatture elettroniche e Ricevute;
    • Rettifica – permette di impegnare i prodotti tramite Ordini e Preventivi;
  • ALTRO – sono a disposizione i tool:
    • Esporta in Excel – è possibile esportare  la lista delle movimentazioni al momento in cui si effettua l’export quindi è importate stabilire il giusto arco temporale per avere l’export dei dati desiderato;
    • Aggiorna – per aggiornare la lista dei movimenti nel caso non risultino le ultime operazioni;:
  • FILTRI – con questo set di comandi è possibile filtrare l’elenco per avere un veloce anteprima su determinati prodotti, è possibile filtrare per:
    • Nome prodotto;
    • Categoria;
    • Codice;
  • Giorno/Mese/Anno – qui si imposta l’elenco temporale utile per visualizzare la situazione dei movimenti di magazzini nel momento che si desidera, questo set è molto importante nel caso in cui si vogliono esportare i dati in excel;

 

Prima di iniziare ad utilizzare la funzionalità dei movimenti di magazzino è indispensabile configurare correttamente i prodotti nella sezione PRODOTTI E SERVIZI.

 

Per il corretto utilizzo del magazzino è indispensabile attivare la voce Magazzino all’interno delle schede dei prodotti che si vogliono aggiungere al magazzino, per l’approfondimento completo vi rimandiamo alla sezione del manuale dedicata: CLICCA QUI.

 

CARICA di un prodotto/servizio in magazzino

 
Cliccando su OPERAZIONI e poi su Carica si accede alla seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Per caricare un prodotto/servizi nel magazzino dobbiamo compilare due schede:

 

  • LISTA PRODOTTO;
  • DATI GENERALI;

 

Nella scheda LISTA PRODOTTI si possono caricare diversi prodotti/servizi basta cliccare su AGGIUNGI UN PRODOTTO/SERVIZIO e si aprirà la seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Per far capire il funzionamento abbiamo precedentemente creato diversi prodotti/servizi test nella categoria PRODOTTI E SERVIZI:

 

  • Test 01 x magazzino – esempio per Carica;
  • Test 02 x magazzino;- esempio per Scarica;
  • Test 03 x magazzino – esempio per Rettifica;

 

Che richiameremo man mano che andremo avanti nello spiegare le tre funzioni della movimentazione prodotti/servizi (carica, scarica e rettifica); per il tool di Carica selezioniamo Test 01 x magazzino.

 

Prima di procedere vediamo al volo le funzioni di questa scheda:

 

  • LISTINI BASE permette di caricare i prodotti associati ai Listini, per approfondimenti sulla creazioni dei listini vi rimandiamo alla pagina dedicata in Avanzate dentro la sezione CONFIGURAZIONE;
  • FILTRI – questo tool permette di effettuare una ricerca per velocizzare il caricamento dei prodotti basta inserire il nome del prodotto o della famiglia dei prodotti e cliccare su CERCA, è possibile filtrare la ricerca con i seguenti parametri:
    • Nome prodotto;
    • Categoria;
    • Codice;
    • Testo;

 

Prima di cliccare sul prodotto Test 01 x magazzino è possibile creare direttamente da questa scheda un nuovo prodotto cliccando su CREA NUOVO PRODOTTO e si aprirà la seguente scheda.

 

Prodotti e servizi in V3 by Fattura24

 

Che poi è la stessa scheda che avremo se dovessimo creare un prodotto/servizi cliccando su NUOVO nella categoria PRODOTTI E SERVIZI, per approfondimenti vi rimandiamo alla pagina del manuale dedicata all’aggiunta di prodotti/servizi all’interno della categoria PRODOTTI E SERVIZI.

 

Bene tornando alla scheda precedente clicchiamo su Test 01 x magazzino per aggiungere il prodotto nella scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Una volta caricato il prodotto dobbiamo impostare alcuni parametri fondamentali:

 

  • Lotto – se cliccate nel menu a scomparsa NESSUNO selezionare il lotto di riferimento;
  • Ubicazione – se cliccate nel menu a scomparsa NESSUNO selezionare il lotto di riferimento;
  • Quantità – indicare il quantitativo del prodotto/servizio a magazzino;
  • Costo unitario – il prezzo indicato è quello indicato nella scheda del prodotto Test 01 xm magazzino presente all0interno della categoria PRODOTTI E SERVIZI, il parametro è modificabile;

 

Per quanto riguarda Lotti e Ubicazioni questi due parametri sono configurabili nelle loro rispettive schede (categoria MAGAZZINO poi su Lotti e Ubicazioni) oppure per poterlo fare da questa scheda basta cliccare sulla seguente icona 3 pallini di Fattura24 in V3 e selezionare una delle seguenti voci:

 

  • Crea nuova ubicazione;
  • Crea nuovo lotto;
  • Elimina questa riga;

 

Prima di salvare è obbligatorio impostare la scheda dei dati generali, quindi clicchiamo su DATI GENERALI per accedere alla seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Qui dobbiamo compilare il campo Causale movimenti (definire se la movimentazione è automatica o manuale); il Fornitore e cliccando su AZIONI e poi su Trova Contatto è possibile associare direttamente il fornitore ad una anagrafica della Rubrica oppure su Crea nuovo Contatto si apre la seguente scheda per creare una nuova anagrafica collegata alla categoria RUBRICA.

 

È possibile movimentare il magazzino di Fattura24 anche automaticamente, in base ai prodotti associati ai documenti emessi (come le fatture, che scaricano il magazzino) e/o a quelli associati ai documenti ricevuti (DDT e Fatture Acquisti – Fornitori, che caricano invece il magazzino).

 

Rubrica in V3 by Fattura24

 

In questo caso abbiamo cliccato su Crea nuovo Contatto ed abbiamo seguito le procedure per la creazione di una nuova anagrafica, per approfondimento vi rimandiamo alla pagina del manuale dedicata alla RUBRICA.

 

Ultimo dato da inserire è il campo Data di carico ed è utile per avere un memo su quando è stato scaricato e registrato fisicamente il prodotto a ,agazzino.

 

Una volta terminato questa operazione e sono stati impostati tutti i campi cliccare su SALVA per confermare i dati oppure su ESCI nel caso non si voglia procedere nel salvataggio delle impostazioni.

 

SCARICA prodotti/servizi dal magazzino

 

Per procedere allo scarico dei prodotti dal magazzino abbiamo due possibilità:

 

  • 1. carico manuale – il prodotto/servizio viene prima caricato e successivamente scarico;
  • 2. carico automatico – il prodotta/servizio attraverso la registrazione di un documento d’acquisto (DDT, fattura o ricevuta);

 

1. Qui di seguito vediamo la procedura manuale per lo scarico; prima usiamo il tool di Carica cliccando su OPERAZIONI; successivamente eseguiamo la procedura precedentemente illustrata con Carica e selezioniamo Test 02 x magazzino (impostiamo 100 pezzi) e salviamo.

 

Caricato il prodotto Test 02 x magazzino clicchiamo nuovamente su OPERAZIONI e poi su Scarica per accedere alla seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Per scaricare un prodotto/servizi nel magazzino dobbiamo compilare due schede:

 

  • LISTA PRODOTTO;
  • DATI GENERALI;

 

Nella scheda LISTA PRODOTTI si possono caricare diversi prodotti/servizi basta cliccare su AGGIUNGI UN PRODOTTO/SERVIZIO e si aprirà la seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Per far capire il funzionamento abbiamo precedentemente creato diversi prodotti/servizi test nella categoria PRODOTTI E SERVIZI:

 

  • Test 01 x magazzino – esempio per Carica;
  • Test 02 x magazzino;- esempio per Scarica;
  • Test 03 x magazzino – esempio per Rettifica;

 

Che richiameremo man mano che andremo avanti nello spiegare le tre funzioni della movimentazione prodotti/servizi (carica, scarica e rettifica); per il tool di Scarica selezioniamo Test 02 x magazzino.

 

Prima di procedere vediamo al volo le funzioni di questa scheda:

 

  • LISTINI BASE permette di caricare i prodotti associati ai Listini, per approfondimenti sulla creazioni dei listini vi rimandiamo alla pagina dedicata in Avanzate dentro la sezione CONFIGURAZIONE;
  • FILTRI – questo tool permette di effettuare una ricerca per velocizzare il caricamento dei prodotti basta inserire il nome del prodotto o della famiglia dei prodotti e cliccare su CERCA, è possibile filtrare la ricerca con i seguenti parametri:
    • Nome prodotto;
    • Categoria;
    • Codice;
    • Testo;

 

Prima di cliccare sul prodotto Test 02 x magazzino è possibile creare direttamente da questa scheda un nuovo prodotto cliccando su CREA NUOVO PRODOTTO e si aprirà la seguente scheda.

 

Prodotti e servizi in V3 by Fattura24

 

Che poi è la stessa scheda che avremo se dovessimo creare un prodotto/servizi cliccando su NUOVO nella categoria PRODOTTI E SERVIZI, per approfondimenti vi rimandiamo alla pagina del manuale dedicata all’aggiunta di prodotti/servizi all’interno della categoria PRODOTTI E SERVIZI.

 

Bene tornando alla scheda precedente clicchiamo su Test 02 x magazzino per aggiungere il prodotto nella scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Una volta caricato il prodotto dobbiamo impostare alcuni parametri fondamentali:

 

  • Lotto – se cliccate nel menu a scomparsa NESSUNO selezionare il lotto di riferimento;
  • Ubicazione – se cliccate nel menu a scomparsa NESSUNO selezionare il lotto di riferimento;
  • Quantità – indicare il quantitativo del prodotto/servizio a magazzino;
  • Costo unitario – il prezzo indicato è quello indicato nella scheda del prodotto Test 01 xm magazzino presente all0interno della categoria PRODOTTI E SERVIZI, il parametro è modificabile;

 

Per quanto riguarda Lotti e Ubicazioni questi due parametri sono configurabili nelle loro rispettive schede (categoria MAGAZZINO poi su Lotti e Ubicazioni) oppure per poterlo fare da questa scheda basta cliccare sulla seguente icona 3 pallini di Fattura24 in V3 e selezionare una delle seguenti voci:

 

  • Crea nuova ubicazione;
  • Crea nuovo lotto;
  • Elimina questa riga;

 

Prima di salvare è obbligatorio impostare la scheda dei dati generali, quindi clicchiamo su DATI GENERALI per accedere alla seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Qui dobbiamo compilare il campo Causale movimenti (definire se la movimentazione è automatica o manuale); il Fornitore e cliccando su AZIONI e poi su Trova Contatto è possibile associare direttamente il fornitore ad una anagrafica della Rubrica oppure su Crea nuovo Contatto si apre la seguente scheda per creare una nuova anagrafica collegata alla categoria RUBRICA.

 

È possibile movimentare il magazzino di Fattura24 anche automaticamente, in base ai prodotti associati ai documenti emessi (come le fatture, che scaricano il magazzino) e/o a quelli associati ai documenti ricevuti (DDT e Fatture Acquisti – Fornitori, che caricano invece il magazzino).

 

Rubrica in V3 by Fattura24

 

In questo caso abbiamo cliccato su Crea nuovo Contatto ed abbiamo seguito le procedure per la creazione di una nuova anagrafica, per approfondimento vi rimandiamo alla pagina del manuale dedicata alla RUBRICA.

 

Ultimo dato da inserire è il campo Data di scarico ed è utile per avere un memo su quando è stato scaricato e registrato fisicamente il prodotto a ,agazzino.

 

Una volta terminato questa operazione e sono stati impostati tutti i campi cliccare su SALVA per confermare i dati oppure su ESCI nel caso non si voglia procedere nel salvataggio delle impostazioni.

 

2. Qui di seguito vediamo la procedura automatica per lo scarico.

 

Per le procedure complete sulla registrazione dei documenti di vendita vi rimandiamo alle singole pagine del manuale specifiche per i questi argomenti.

 

Effettuiamo una registrazione di un documento di vendita (in questo caso con l’emissione di una fattura elettronica) del prodotto/servizio.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Ora torniamo alla scheda Movimento all’interno di MAGAZZINO.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

Nel riquadro rosso compare la riga di prodotto venduta; quindi qui abbiamo il riepilogo di tutte le transazioni e se vogliamo vedere in dettaglio quanti pezzi abbiamo nel prodotto/servizio Test 02 x magazzino dobbiamo andare direttamente in PRODOTTI E SERVIZI e cliccare su Test 02 x magazzino.

 

Successivamente in MAGAZZINO per accedere alla seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Il quantitativo del prodotto/servizio Test 02 x magazzino è automaticamente aggiornato.

 

NB: questo procedimento vale anche per i documenti che caricano in automatico il magazzino, con la differenza che bisogna agganciare un fornitore ai documenti registrati.

 

RETTIFICA di prodotti/servizi in magazzino

 

Per procedere allo rettifica (positiva o negativa) dei prodotti dal magazzino abbiamo due possibilità:

 

  • 1. carico manuale – il prodotto/servizio viene prima caricato e successivamente rettificato;
  • 2. carico automatico – il prodotta/servizio attraverso la registrazione di un documento d’acquisto (DDT, fattura o ricevuta);

 

1. Qui di seguito vediamo la procedura manuale per la rettifica; prima usiamo il tool di Carica cliccando su OPERAZIONI; successivamente eseguiamo la procedura precedentemente illustrata con Carica e selezioniamo Test 03 x magazzino (impostiamo 100 pezzi) e salviamo.

 

Caricato il prodotto Test 02 x magazzino clicchiamo nuovamente su OPERAZIONI e poi su Rettifica per accedere alla seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Per scaricare un prodotto/servizi nel magazzino dobbiamo compilare due schede:

 

  • LISTA PRODOTTO;
  • DATI GENERALI;

 

Nella scheda LISTA PRODOTTI si possono caricare diversi prodotti/servizi basta cliccare su AGGIUNGI UN PRODOTTO/SERVIZIO e si aprirà la seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Per far capire il funzionamento abbiamo precedentemente creato diversi prodotti/servizi test nella categoria PRODOTTI E SERVIZI:

 

  • Test 01 x magazzino – esempio per Carica;
  • Test 02 x magazzino;- esempio per Scarica;
  • Test 03 x magazzino – esempio per Rettifica;

 

Che richiameremo man mano che andremo avanti nello spiegare le tre funzioni della movimentazione prodotti/servizi (carica, scarica e rettifica); per il tool di Rettifica selezioniamo Test 03 x magazzino.

 

Prima di procedere vediamo al volo le funzioni di questa scheda:

 

  • LISTINI BASE permette di caricare i prodotti associati ai Listini, per approfondimenti sulla creazioni dei listini vi rimandiamo alla pagina dedicata in Avanzate dentro la sezione CONFIGURAZIONE;
  • FILTRI – questo tool permette di effettuare una ricerca per velocizzare il caricamento dei prodotti basta inserire il nome del prodotto o della famiglia dei prodotti e cliccare su CERCA, è possibile filtrare la ricerca con i seguenti parametri:
    • Nome prodotto;
    • Categoria;
    • Codice;
    • Testo;

 

Prima di cliccare sul prodotto Test 032 x magazzino è possibile creare direttamente da questa scheda un nuovo prodotto cliccando su CREA NUOVO PRODOTTO e si aprirà la seguente scheda.

 

Prodotti e servizi in V3 by Fattura24

 

Che poi è la stessa scheda che avremo se dovessimo creare un prodotto/servizi cliccando su NUOVO nella categoria PRODOTTI E SERVIZI, per approfondimenti vi rimandiamo alla pagina del manuale dedicata all’aggiunta di prodotti/servizi all’interno della categoria PRODOTTI E SERVIZI.

 

Bene tornando alla scheda precedente clicchiamo su Test 03 x magazzino per aggiungere il prodotto nella scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Una volta caricato il prodotto dobbiamo impostare alcuni parametri fondamentali:

 

  • Lotto – se cliccate nel menu a scomparsa NESSUNO selezionare il lotto di riferimento;
  • Ubicazione – se cliccate nel menu a scomparsa NESSUNO selezionare il lotto di riferimento;
  • Quantità – indicare il quantitativo del prodotto/servizio a magazzino;
  • Costo unitario – il prezzo indicato è quello indicato nella scheda del prodotto Test 01 xm magazzino presente all0interno della categoria PRODOTTI E SERVIZI, il parametro è modificabile;

 

Per quanto riguarda Lotti e Ubicazioni questi due parametri sono configurabili nelle loro rispettive schede (categoria MAGAZZINO poi su Lotti e Ubicazioni) oppure per poterlo fare da questa scheda basta cliccare sulla seguente icona 3 pallini di Fattura24 in V3 e selezionare una delle seguenti voci:

 

  • Crea nuova ubicazione;
  • Crea nuovo lotto;
  • Elimina questa riga;

 

Prima di salvare è obbligatorio impostare la scheda dei dati generali, quindi clicchiamo su DATI GENERALI per accedere alla seguente scheda.

 

Movimenti di magazzino in V3 by Fattura24

 

Qui dobbiamo compilare il campo Causale movimenti (definire se la movimentazione è automatica o manuale); il Fornitore e cliccando su AZIONI e poi su Trova Contatto è possibile associare direttamente il fornitore ad una anagrafica della Rubrica oppure su Crea nuovo Contatto si apre la seguente scheda per creare una nuova anagrafica collegata alla categoria RUBRICA.

 

È possibile movimentare il magazzino di Fattura24 anche automaticamente, in base ai prodotti associati ai documenti emessi (come le fatture, che scaricano il magazzino) e/o a quelli associati ai documenti ricevuti (DDT e Fatture Acquisti – Fornitori, che caricano invece il magazzino).

 

Rubrica in V3 by Fattura24

 

In questo caso abbiamo cliccato su Crea nuovo Contatto ed abbiamo seguito le procedure per la creazione di una nuova anagrafica, per approfondimento vi rimandiamo alla pagina del manuale dedicata alla RUBRICA.

 

Ultimo dato da inserire è il campo Data di scarico ed è utile per avere un memo su quando è stato scaricato e registrato fisicamente il prodotto a ,agazzino.

 

Una volta terminato questa operazione e sono stati impostati tutti i campi cliccare su SALVA per confermare i dati oppure su ESCI nel caso non si voglia procedere nel salvataggio delle impostazioni.

 

2. Per il Carico automatico e la successiva rettifica in magazzino la procedura è la stessa vista lo Scarico, cioè una volta che si registra un documento di vendita o di acquisto associato ad un prodotto aggiunto nella scheda PRODOTTI E SERVIZI.