Passa al contenuto principale

Importare i contatti

In questa guida pratica mostreremo come importare i contatti; l'elenco completo dei clienti e fornitori dal tuo computer in Fattura24 tramite un file in formato xls, xlsx, ods, csv, txt; tsv, vcf.

Dalla schermata principale vai nel menu di sinistra, clicca su RUBRICA per accedere.

Importa contatti in rubrica

La sezione presenta diversi strumenti, clicca qui per andare alla pagina del manuale dedicata alla RUBRICA.

Per procedere con l'importazione si devono seguire 4 passaggi consequenziali:

  1. Importazione del file;
  2. Impostazioni preliminari;
  3. Definizione voci di contatto;
  4. Fine.

1. Importazione del file

Procediamo, clicca su ALTRO : e, successivamente, su Importa da file per accedere alla seguente scheda.

Importa contatti in rubrica

Dalla scheda si possono evincere le regole per l'importazione, che sono per i file:

  • xls, xlsx e ods: dovrai selezionare quali colonne utilizzare;
  • csv, txt e tsv: il file dovrà avere separatori di campi e di righe;
  • vcard: i contatti saranno importati senza ulteriore configurazione; csv e txt: non inserire il carattere speciale §.

Con un singolo file non puoi importare più di 4000 contatti.

Se non imposti il campo Paese (o se la casella del file è vuota), Fattura24 metterà il valore IT (Italia).

Per procedere TRASCINA O CLICCA QUI PER IMPORTARE UN FILE uno dei file sopra elencati per passare al secondo step.

Per uscire senza procedere, premi ESCI.

2. Impostazioni preliminari

Indica se nel file ci sono le intestazioni-titoli (ad es. "denominazione", "Indirizzo", etc.) o no e il numero della linea del file delle intestazioni o del primo dei contatti da importare.

Per i file di tipo csv e txt, segui le istruzioni dei pallini Info sull'impostazione dei separatori e delimitatori di campi e testo.

Trascinato il file, o importato, si accede alla seguente scheda.

Importa contatti in rubrica

In questa scheda si devono impostare i campi:

  • Intestazione colonne presenti: impostare questo campo sul SI nel caso il file importato contiene già i nomi/definizioni delle colonne/voci di contatto, altrimenti lascia NO ;
  • Numero riga primo contatto: nel caso il campo Intestazione colonne presenti sia impostato sul NO , indicare il numero della riga dove è presente il primo contatto da importare.

Impostando il campo Intestazione colonne presenti sul SI non dovrai più indicare la posizione del primo contatto da importare ma il Numero riga delle impostazioni; noi consigliamo questo metodo.

Per tornare indietro clicca su INDIETRO oppure su AVANTI per procedere con il prossimo step.

Per uscire senza procedere, premi ESCI.

3. Definizione delle voci di contatto

Assegna alle varie voci di contatto (ad es. Ragione sociale, P.IVA, indirizzo, etc.) le corrispondenti intestazioni/titoli (se ci sono nel file), oppure i codici delle colonne del file (ad es. per i files excel, i codici A, B, C, etc.).

In funzione a come viene impostato il campo Intestazione colonne ci sono due metodi:

  1. Numero riga primo contatto;
  2. Numero riga delle impostazioni.

1. NUMERO RIGA PRIMO CONTATTO

Questa funzione si attiva impostando il campo Intestazione colonne presenti sul NO .

Importa contatti in rubrica

Procedete nel determinare, per ogni campo, una rispettiva colonna; fate attenzione a non sovrapporre le informazioni per evitare che nei documenti vengano inserite partita IVA e CAP insieme perché gli avete attribuito la stessa colonna.

Per tornare indietro clicca su INDIETRO oppure su AVANTI per procedere con il prossimo step.

Per uscire senza procedere, premi ESCI.

2. NUMERO RIGA DELLE IMPOSTAZIONI

Questa funzione si attiva impostando il campo Intestazione colonne presenti sul SI .

Importa contatti in rubrica

Procedete nel determinare, per ogni campo, la tipologia dell'informazione presente nel documento importato.

Per tornare indietro clicca su INDIETRO oppure su AVANTI per procedere con il prossimo step.

Per uscire senza procedere, premi ESCI.

4. Fine

Bene siamo arrivati all'ultimo step.

Importa contatti in rubrica

In questa scheda puoi verificare, in anteprima, se le informazioni sono posizionate nel posto giusto e verificare se ci sono delle notazioni da parte nostra.

Per tornare indietro clicca su INDIETRO oppure su AVANTI per procedere con il prossimo step.

Per uscire senza procedere, premi ESCI.