Sistema di Interscambio

Canale di invio e ricezione accreditato SdI

Telefono

+39 06-40402261

 

Una morte senza gloria

fattura elettronica - guida pratica per chi incomincia da zero

In questi termini si potrebbe pensare che la nostra fattura cartacea ha fatto sì una brutta fine, ma per un nobile motivo.

 

Come ti sarà chiaro più avanti nella lettura, infatti, la fattura elettronica permette a noi povere P.IVA (se sappiamo coglierne l’opportunità) di gestire ancora meglio, in maniera più veloce ed automatizzata, la parte amministrativa e di gestione contabile delle nostre attività, riducendo peraltro la possibilità di errori e il livello stesso dei costi; di conseguenza, avremo più tempo (e denaro) da impiegare per lo sviluppo dei nostri business o, ancora meglio (perché no?), per goderci la vita.

 

La verità è che c’è stato un altro grande vantaggio in questa fine ingloriosa, ma non siamo stati noi a raccoglierne direttamente i frutti.

 

Vedi, in tutto questo viaggiare si è scoperto che alcune fatture erano oggetto di atroci maltrattamenti:

 

  1. sparivano senza lasciar traccia;
  2. cambiavano nei contenuti e negli importi;
  3. venivano clonate;
  4. arrivavano a destinazione pur non essendo mai state spedite da nessuno;
  5. cambiavano lingua;
  6. e chissà quali altre “atrocità”

 

Insomma, come hai capito, la creatività umana non conosce limiti quando si tratta di trovare sistemi leciti e illeciti per ridurre il proprio carico fiscale.

 

Ed è questa la leva principale alla quale dobbiamo il fatto che l’Italia è stata in prima linea per l’introduzione obbligatoria della Fatturazione Elettronica: contrastare l’evasione fiscale.