Sistema di Interscambio

Canale di invio e ricezione accreditato SdI

Telefono

+39 06-40402261

 

L’invio: “come faccio a sapere che l’invio è andato bene”?

fattura elettronica - guida pratica per chi incomincia da zero

La domanda è questa:

 

“Dopo che ho inviato una fattura al Sistema di Interscambio, come faccio a sapere come è andato l’invio, ovverosia se la fattura è stata correttamente ricevuta dall’Agenzia e se è stata da questa consegnata al mio cliente”?

 

La risposta è che l’Agenzia delle Entrate, subito dopo aver ricevuto e (se c’è riuscita) consegnato al destinatario il file xml della fattura, trasmetterà al mittente (o, meglio, al suo software di ricezione) e metterà nel Cassetto Fiscale, una apposita “ricevuta di esito” in formato xml, da essa stessa Agenzia firmata digitalmente, dove indicherà anche il giorno e l’ora di ricezione da parte dello Sdi e di consegna al destinatario (nel caso la consegna sia effettivamente avvenuta).

 

Le ricevute di esito possono essere di vari tipi.

 

Ci sono:

 

  • la RC di positiva emissione ed intervenuta effettiva consegna della fattura al destinatario;
  • la MC di positiva emissione (ma con mancato recapito al destinatario);
  • la NS di scarto per errori nella compilazione del file xml o nell’indicazione di dati fiscali del destinatario: in questo caso l’Agenzia scriverà nella ricevuta anche le ‘motivazioni’ dello scarto e il relativo codice di errore;
  • le più numerose ricevute tipiche della fatturazione vs la PA (DT, NE, AT).

 

Troverai una sintetica descrizione delle singole ricevute più avanti, in calce al presente libro, all’interno dell’articolo “Hai un eCommerce? Parti dal processo, non dall’XML”, mentre troverai una sintesi dei più frequenti errori cause di scarto nella sezione finale “Glossario degli errori restituiti dallo SdI”.