Passa al contenuto principale

CNS (Carta nazionale dei Servizi)

La CNS (Carta nazionale dei Servizi) è un dispositivo di autenticazione personale e/o aziendale che ha al suo interno un certificato digitale.

I dispositivi sono rilasciati dalla Camera di Commercio (Infocamere) su richiesta e possono essere di diverso genere:

  • Smart Card: è carta di credito con un microchip crittografico contenente i certificati digitali del possessore;
  • Token USB: è una chiavetta USB con un microchip analogo alla smart card e non richiede un lettore specifico poiché viene connesso al PC tramite porta USB;
  • Token wireless: token di ultima generazione che può essere connesso tramite porta USB, Wireless e Bluetooth così da poterlo utilizzare anche per device che non presentano porte USB (tablet e/o smartphone).

Come si usa

La CNS è un dispositivo integrato che permette di firmare in maniera digitale i documenti e di accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione come Fatture e Corrispettivi.

Il certificato digitale al suo interno è paragonabile ad una carta d'identità che identifica digitalmente un'azienda o una persona fisica e viene rilasciata da Autorità secondo standard internazionali.

La firma digitale ad essa associata ha lo stesso valore legale di una firma autografa e garantisce l'autenticità, l'integrità e la validità di un documento.

Come si ottiene

Per richiedere la CNS devi recarti presso la Camera di Commercio provvisto di un documento di riconoscimento valido e di un indirizzo email valido per le comunicazione sul rilascio del kit di firma.