Solleciti di pagamento

Come gestire i solleciti di pagamento in modo puntuale e veloce? Di seguito troverai una video lezione di pochi minuti che abbiamo realizzato per guidarti nella gestione dei SOLLECITI DI PAGAMENTO, oppure se lo preferisci, leggi l’articolo che segue.

Leandro D'Addario Laura Camusso

Video Lezione

Manuale d’uso

Nel caso in cui una Fattura o un Proforma non fosse stata pagata da un tuo cliente, puoi attraverso la sezione SOLLECITI DI PAGAMENTO, inviargli un sollecito tramite email di quel documento.

Vediamo i passi da eseguire per inviare un sollecito.

  1. accedi in menù DOCUMENTI – DOCUMENTI EMESSI, sezione SOLLECITI DI PAGAMENTO.
  2. in questa schermata seleziona tutti i documenti scaduti o solo il documento che ti interessa fleggando il quadratino sulla sinistra del documento
  3. oppure in alto a sinistra puoi visualizzare solo quelli scaduti o tutti e poi selezionare il documento.
  4. in ordine alfabetico sono elencati tutti i clienti debitori nei tuoi confronti, per inviare il sollecito dopo aver selezionato il documento scaduto clicca in alto sull’icona a Busta. Il sistema apre un email automatica già pre compilata con indirizzo del mittente, destinatario.
  5. nel corpo dell’email il testo riporta il dettaglio dell’importo a te dovuto ed in allegato il documento scaduto, ti basta cliccare sul pulsante INVIA

Ma se volessi ricevere un avviso dei documenti scaduti, come posso fare?

Un altro aspetto molto importante nella gestione dei solleciti di pagamento, è poter ricevere un avviso dei documenti scaduti.

  1. accedi in menù CONFIGURAZIONE – PROFILO FATTURAZIONE, sezione COMUNICAZIONI.
  2. fatto questo attiva su SI la sezione “Ricevi report dei tuoi documenti in scadenza”.

Fattura24 ti avviserà settimanalmente tramite email dei documenti scaduti.

Infine e non meno importante, all’interno del menù Report troverai il Report Scadenze, che ti fornirà lo storico di tutti i documenti scaduti, divisi per tipologia di documento