Sollecito dizionario di contabilità

Cos’è un sollecito?

Sollecito: è un documento che viene emesso per ricordare ad un cliente di saldare una fattura precedentemente emessa con data di scadenza superata.

Il fine di questo documento è quello di riscuotere il pagamento del prodotto o del servizio venduto. Per questo motivo bisogna fare riferimento alla fattura precedentemente emessa, includendo i seguenti dati:

  • numero della fattura
  • dati personali e dati del cliente
  • data di scadenza
  • ammenda per il ritardo sul pagamento (se contemplata)
  • descrizione dei prodotti o dei servizi venduti
  • imponibile
  • imposta applicate
  • totale

Cosa fare se il cliente non paga dopo il sollecito?

In questo caso bisogna avviare un processo amministrativo e utilizzare una nota di credito che attesterà l’annullamento dell’importo da versare rispetto alla fattura già emessa.

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui


Vuoi gestire le Fatture senza impazzire?
Fattura24 è la soluzione che fa per te!
Più di 50.000 P.IVA hanno risolto i loro problemi scegliendo Fattura24.