Nota di credito dizionario di contabilità

Cos’è una nota di credito?

Nota di credito: è un documento che viene utilizzato per rettificare le fatture che contengono errori.

Facciamo un esempio di quando viene utilizzata. Può capitare che alcuni articoli fatturati risultino difettosi o in eccesso. Tuttavia una volta che una fattura è stata emessa non è possibile restituire semplicemente la merce. In questo caso l’azienda fornitrice del prodotto provvede all’emissione di una nota di variazione.

Altri casi in cui può essere emessa sono:

  • errori di computo delle imposte
  • errori della base imponibile
  • il mancato inserimento di uno sconto previsto in fattura

La struttura

La nota di credito deve contenere un riferimento alla fattura iniziale, data e numero, la descrizione dei prodotti e i valori con segno negativo.

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui


Vuoi gestire le Fatture senza impazzire?
Fattura24 è la soluzione che fa per te!
Più di 50.000 P.IVA hanno risolto i loro problemi scegliendo Fattura24.