Fattura differita dizionario di contabilità

Cos’è la fattura differita?

È una fattura emessa in un tempo diverso da quando avviene l’effettiva transazione, contenete documenti ricevuti in un determinato periodo di tempo.

Si tratta di una facilitazione per le imprese in quanto permette di riepilogare in un solo documento fiscale i pagamenti eseguiti nel mese solare da un cliente.

Questo tipo di fattura deve essere emessa e registrata entro il quindicesimo giorno del mese successivo a quello in cui viene effettuata una prestazione o viene venduto e consegnato un prodotto.

Come compilarla?

Le regole per compilarla sono diverse. Se si tratta di una fattura differita per le cessioni di beni è necessario inserire:

  • numeri e date dei singoli documenti di consegna.

Se si tratta di una fattura per la prestazione di un servizio è indispensabile inserire:

  • dettagli delle operazioni eseguite.

Stai cercando i significati di altri termini? Clicca qui


Vuoi gestire le Fatture senza impazzire?
Fattura24 è la soluzione che fa per te!
Più di 50.000 P.IVA hanno risolto i loro problemi scegliendo Fattura24.